venerdì 25 settembre 2009

L'ora della security 2.0

Per fronteggiare gli attacchi ai social network contano le reti di fiducia
Nel mirino degli hacker sono finiti di recente i microblog di Twitter: sono stati usati per il furto di dati personali e come amplificatori per l'invio di spam, sfruttando i gruppi di amici e followers nel social network. A inizio agosto l'attacco contro un blogger georgiano ha bloccato Twitter e rallentato Facebook. E ha rivelato la vulnerabilità degli spazi online: in poche ore una pandemia informatica ha impedito a milioni di persone l'accesso a social network e blog. Secondo Breach security, il 19% degli assalti di pirati informatici nei primi sei mesi del 2009 sono stati lanciati esclusivamente contro le reti sociali su internet. Ma come cambia il perimetro della sicurezza per il pubblico del web? Leggi tutto Un interessante articolo di Nòva24 che sottolinea quanto sia importante assumere comportamenti corretti e frequentare le giuste compagnie anche su internet.