lunedì 6 dicembre 2010

Facebook pronto ad entrare in Borsa?

Facebook si prepara a sbarcare in Borsa. E' ancora troppo presto per dirlo, ma l'ipotesi sembra a circolare.


Il numero uno del social network: Mark Zuckerberg; ha spiegato che la compagnia probabilmente si quoterà in Borsa. "Molte persone che creano start-up e società pensano che vendere una compagnia o quotarsi sia il punto d'arrivo" , ha detto Zuckerberg. "E' come se si vincesse quando ci si quota. Io non la penso così".

L'ipotesi di mettere in vendita parte delle quote, tuttavia, ha origini lontane. Nel 2006 Zuckerberg rifiutò l'offerta di un miliardo di dollari da Yahoo! "Credo che in molti al tempo pensarono che avremmo dovuto vendere l’azienda”, ha spiegato il giovane miliardario, "ma allora mi sentii molto forte e penso che ora le persone reputino la mia una decisione giusta”. Facebook oggi ha un valore di 35 miliardi di dollari, mentre gli utenti sono passati dai 10 milioni del 2006 agli attuali 500 milioni.

Nel frattempo è partito il restyling del sito. Ci sarà più spazio per le fotografie e nuove possibilità per descriversi. Nei nuovi profili si va oltre le informazioni di base come la città, il lavoro e la scuola per passare a raccontare i propri interessi, le esperienze e le relazioni.

Gli utenti potranno inserire le attività preferite, la squadra del cuore e i progetti ai quali lavorano, oltre a mettere in primo piano gli amici e i familiari ai quali sono più legati. Il racconto passa anche dalle immagini, con una sequenza delle foto recenti in cui si è stati 'taggati'.