sabato 1 giugno 2013

Evitare che le proprie mail siano cestinate

Le tue email finiscono nel cestino? Segui queste semplici regole


[se non leggi bene l'articolo vai sul blog http://vincenzomiccolis.blogspot.it/ o sulla versione mobile http://bit.ly/AeHvgL]


Proprio oggi ho aggiornato un articolo (vedi Perché è importante compilare l'oggetto quando scrivi una mail? e gli altri Link utili sotto) che ho scritto tempo fa sulla necessità di scrivere sempre l'oggetto in una email per evitare che venga trattata come SPAM.

Nel medesimo post accennavo ad altre regole che bisognerebbe considerare prima di inviare una mail. In particolar modo se si tratta di una newsletter. 

(continua sotto)
promo

Vediamo quali sono:
1. Scrivere sempre un oggetto, possibilmente breve
2. Non inserire nell'oggetto caratteri inconsueti tipo ! o [
3. Non inserire nell'oggetto parole tipicamente usate dagli spammer come: “Viagra”, “Offerta Speciale”, “Sconto riservato solo per te”, “Risparmia”, “Soldi facili”, “Guadagna”
4. Non inserire nell'oggetto il nome o l’email del cliente
5. Non inserire nell'oggetto parole in maiuscolo
6. Non inserire nell'oggetto parole inventate
7. Non mettere l'intera rubrica negli indirizzi CCN o BCC (copia carbone nascosta )
8. Nel corpo della mail evitare i punti esclamativi
9. Nel corpo della mail evitare parole tipicamente usate dagli spammer come:“Clicca Qui!”, “Clicca Qui Subito!”, “Gratis!!!!!”
10. Nel corpo della mail evitare l'utilizzo esagerato di immagini
11. Nel corpo della mail utilizzare i colori con moderazione evitare rosso, blu elettrico, giallo
12. Nel corpo della mail, se inviata in formato html, avere cura della correttezza del codice
813. Verificare che il dominio da cui si inviano le mail non sia finito in una blacklist
14. Inviare email soltano a chi lo ha richiesto

(continua sotto)
promo
Memopal - 3GB spazio backup gratis più 500MB per te con questo invito

Spero che questo post possa servire a chi si occupa di email marketing (vedi Come non finire nello spam e Le 8 regole per non farsi bloccare dai filtri anti-spam | Alt Design Web Agency) ma anche ad utilizzatori comuni.

Per fare qualche verifica di qualità sono disponibili dei servizi online come per esempio:
Spam Check | Email Spam Tester EN
Free Online Spam Test EN

Alla prossima!
Se il post ti piace condividilo su Facebook
Tieni d'occhio questo post e i suoi commenti: iscriviti nella parte destra del blog.
Per qualsiasi dubbio, critica, segnalazione scrivimi a vm_tempbox-perparlarediweb[at]yahoo.it
Ricevi gratuitamente tutti i miei aggiornamenti del blog direttamente dal feed RSS ed in email.
Visita la mia pagina su Facebook e diventa fan. Segui @vincentmiccolis su Twitter dove oltre ai link agli articoli del blog condivido i link delle mie letture in tempo reale.
Istalla la toolbar del blog... è gratis!



Per leggere i post con più chiarezza ed un allineamento adattato agli schermi più piccoli di iPhone e smartphone usa la versione mobile. Vai a http://bit.ly/AeHvgL oppure clicca/scansiona il QR code quì sotto.

Download: Fast, Fun, Awesome

DISCLAIMER: Il contenuto dei miei articoli è reso disponibile così com'è. Per Parlare di Web non offre alcuna garanzia sui contenuti che sono forniti a solo scopo di intrattenimento e/o didattico con l'obiettivo di fare da spunto di riflessione per il lettore proponendo idee, concetti e recensioni di prodotti e servizi tecnologici. Il blog Per Parlare di Web non si assume alcuna responsabilità per ogni conseguenza dannosa che possa risultare al lettore dall'adozione di indicazioni descritte nei nostri articoli e nelle nostre guide hardware e software.