mercoledì 22 luglio 2015

Vinci un Samsung GALAXY S6-Edge !(300 Vincitori) - Bufala... non si vede?!

250 vincitori, 300 vincitori, 400 vincitori... l'ennesima variante!
Ultimo aggiornamento 23/07/2015

[se non leggi bene l'articolo vai sul blog http://vincenzomiccolis.blogspot.it/ o sulla versione mobile http://bit.ly/AeHvgL]

Provo, nel mio piccolo, (ancora una volta) ad arginare quanto possibile l'ennesima "trappola" che permette a semplici truffatori di raccogliere migliaia di partecipanti, commenti e like su profili, pagine ed eventi Facebook fake (fasulli).


Scansiona il QR-Code qui sotto per guardare o condividere questo articolo passandolo allo smartphone, al tablet o all'iPod  touch
(continua sotto)


La leggerezza con la quale sono utilizzati i social (ma anche chat e mail) porta spesso a sottovalutare le possibili conseguenze di un inoltro fatto in fretta e  furia col miraggio di ottenere un beneficio, in questo caso di vincere lo smartphone top di gamma di Samsung

(continua sotto)
promo

  
Passo a descrivere il caso.
Ricevo la seguente notifica su FB: "Vinci un Samsung GALAXY S6-Edge !(300 Vincitori)"

Di seguito le cattura dal cellulare dell'evento al quale sono stato invitato. 


Già l'assenza di un promotore attendibile chiaramente individuabile nell'evento mi ha insospettito. 



Dalle informazioni dell'evento ho capito che erano del tutto assenti:
  • autore/organizzatore dell'evento chiaramente individuabile;
  • pagina ufficiale dell'evento;
  • regolamento scritto.
A monte di un concorso c'è sempre un investitore che spende dei soldi per ottenere un vantaggio. Su Amazon.it il Samsung GS6 Edge è venduto a €689,00 compresa la spedizione. Moltiplicando per 300 vincitori la spesa supera di poco i €200.000,00 (€206.700,00 per essere precisi). L'organizzatore che non si manifesta rinuncia al ritorno di immagine, alla pubblicità. Ritengo l'iniziativa per niente credibile.

Nella pagina ufficiale, che serve come riferimento minimo, sono solitamente dichiarati informalmente i promotori e le modalità del concorso. Nessun brand, nessun'agenzia pubblicitaria... Nessuna chiarezza e sempre più sospetti.

Nel regolamento sono indicate le modalità, i responsabili e i dettagli della procedura di assegnazione, chi vigila sull'estrazione, il valore messo a concorso, etc. Nessuna notizia a riguardo.

A questo punto rimane solo da documentare la qualità di bufala. A questo scopo solitamente è sufficiente una ricerca su Google, ed infatti eseguendo una ricerca con il nome dell'evento ho ottenuto una numerosa serie di pagine nelle quali la notizia è bollata come bufala (vedi sotto in Link utili). Non solo. Sono in circolazione diverse edizioni della stessa bufala che varia per numero di potenziali vincitori.


(continua sotto)
promo



Un consiglio spassionato? Se un contatto (amico, parente, conoscente, amici di amici, etc.) si ostina ad inoltrare catene e messaggi di questo tipo, togliergli l'amicizia o bloccarlo è l'unico modo per salvaguardare la propria sicurezza su internet. Questo principio vale anche su social e chat diversi (vedi Richiesta sangue A rh negativo per bimba: Bufala ma non troppo!).

La rapidità della propagazione di queste catene è impareggiabile. In pochi minuti il numero di invitati è passato dai 210.723 della cattura sopra a 227.448. Mentre i partecipanti da 4.195 a 4.455.

Per curiosità proverò a tracciare questi valori fino alla conclusione dell'evento prevista per sabato prossimo.

18:30 22/07/2015 i 227.448 p 4.455
10:00 23/07/2015 i 278.433 p 5.699

Per fermare la truffa rimuovi la partecipazione (vedi Come si fa a rimuovere la partecipazione ad un evento #Facebook?) e condividi questo post!

LLAP!

Se il post ti piace condividilo su Facebook
Tieni d'occhio questo post e i suoi commenti: iscriviti nella parte destra del blog.
Per qualsiasi dubbio, critica, segnalazione scrivimi a vm_tempbox-perparlarediweb[at]yahoo.it
Ricevi gratuitamente tutti i miei aggiornamenti del blog direttamente dal feed RSS ed in email.
Visita la mia pagina su Facebook e diventa fan. Segui @vincentmiccolis su Twitter dove oltre ai link agli articoli del blog condivido i link delle mie letture in tempo reale.
Istalla la toolbar del blog... è gratis!
Siti consultati:
it.answers.yahoo.com/
chiccheinformatiche.com/
amazon.it/
bufale.net/
facebook.com/



Per leggere i post con più chiarezza ed un allineamento adattato agli schermi più piccoli di iPhone e smartphone usa la versione mobile. Vai a http://bit.ly/AeHvgL oppure clicca/scansiona il QR code qui sotto.




(continua sotto)
promo


DISCLAIMER: Il contenuto dei miei articoli è reso disponibile così com'è. Per Parlare di Web non offre alcuna garanzia sui contenuti che sono forniti a solo scopo di intrattenimento e/o didattico con l'obiettivo di fare da spunto di riflessione per il lettore proponendo idee, concetti e recensioni di prodotti e servizi tecnologici. Il blog Per Parlare di Web non si assume alcuna responsabilità per ogni conseguenza dannosa che possa risultare al lettore dall'adozione di indicazioni descritte nei nostri articoli e nelle nostre guide hardware e software.

Nessun commento:

Posta un commento