mercoledì 30 dicembre 2015

Garmin ForeRunner 630 - Usarlo per il ciclismo al chiuso (indoor cycling)

Fai ciclismo al chiuso e vuoi tracciare l'attività col Garmin? Leggi


Ciao Matrix71, 
spero tu apprezzi questo post, nel quale provo a dare una risposta al tuo commento:

Ciao... la bici indoor...come si configura ???

Il tuo commento, per chi legge questo post, è relativo a Cosa aggiunge il Garmin FR630 al FR620? dove ho elencato sommariamente le differenze tra i due splendidi modelli di sportwatch GPS della prestigiosa casa svizzera: ForeRunner 630 e ForeRunner 620 HRM. Nel contesto delle attività gestibili ho citato gli sport: Bici, Corsa, Bici Indoor e Corsa Indoor.

[se non leggi bene l'articolo vai sul blog http://vincenzomiccolis.blogspot.it/ o sulla versione mobile http://bit.ly/AeHvgL]

Purtroppo non posseggo ancora il FR630 che mi piace moltissimo. Confesso che sto seriamente valutando di sostituire con questo il mio formidabile Garmin ForeRunner 220 che da un anno a questa parte mi accompagna in ogni uscita. Per discutere delle ragioni per le quali passerei ad un modello più evoluto scrivi un commento. 

Non sono un esperto. Semplicemente subisco il fascino di questi strumenti hi-tech. Non potendo eseguire per il momento dei test in prima persona provo ad approfondire il tema acquisendo informazioni da alcuni siti internet specializzati. La sezione dei commenti è a completa disposizione per smentite, integrazioni e richieste di approfondimento ulteriormente. 

Matrix71, provo qui di seguito a fornire una risposta al tuo quesito.

(continua sotto)
promo


  
Nel paragrafo Allenamento al chiuso del manuale (vedi Manuale Italiano - Garmin ForeRunner 630) è citata molto sinteticamente la possibilità di eseguire allenamenti al chiuso semplicemente disattivando il GPS (come per la corsa). Riporto sotto il relativo estratto. 

Allenamento al chiuso
Il dispositivo include profili di attività al chiuso in cui il GPS è disattivato. È possibile disattivare il GPS durante l'allenamento al chiuso o per limitare il consumo della batteria.

NOTA: Qualsiasi modifica apportata all'impostazione GPS viene salvata nel profilo attivo.
Selezionare Impostazioni attivitàGPSDisattivato.
Quando si corre con il GPS disattivato, la velocità e la distanza vengono calcolate utilizzando l'accelerometro nel dispositivo. L'accelerometro viene calibrato automaticamente. La precisione dei dati sulla velocità e la distanza migliorano dopo alcune corse all'aperto utilizzando il GPS.
L'articolo How to train indoors with your Garmin device illustra le procedure da utilizzare per modelli Garmin (FR305, FR310XT, FR405, Edge500, Edge705) più datati. Sullo stesso sito, il post Garmin Forerunner 630 In-Depth Review cita la medesima funzionalità con estrema sintesi. Propongo la mia traduzione:

Il FR630 offre una modalità bici, disponibile premendo il tasto start. Sono presenti due opzioni per la modalità – outdoor o indoor. Durante le attività al chiuso il GPS dovrà essere disattivato, quindi per le misurazioni di velocità e distanza si dovrà collegare appositi sensori ANT+ (vedi Garmin 010-10644-00 Sensore Cadenza / Velocità con Kit di Installazione).

Su Youtube, non ho trovato documenti utili relativi al 630, ma credo ti interesserà un altro video (vedi Garmin Vivoactive with Indoor Cycling & ANT+ Bike Sensors) che mostra la procedura:
  • accoppiamento sensore Ant+
  • disattivazione GPS
  • inserimento misura ruota
Probabilmente la procedura è simile a quella prevista per il ForeRunner630. 
Grazie ancora Matrix71 per il tuo gentile post.
Spero di esserti stato utile.

LLAP!

Se il post ti piace condividilo su Facebook
Tieni d'occhio questo post e i suoi commenti: iscriviti nella parte destra del blog.
Per qualsiasi dubbio, critica, segnalazione scrivimi a vm_tempbox-perparlarediweb[at]yahoo.it
Ricevi gratuitamente tutti i miei aggiornamenti del blog direttamente dal feed RSS ed in email.
Visita la mia pagina su Facebook e diventa fan. Segui @vincentmiccolis su Twitter dove oltre ai link agli articoli del blog condivido i link delle mie letture in tempo reale.
Istalla la toolbar del blog... è gratis!


Siti consultati:
garmin.com/
amazon.it/
Per leggere i post con più chiarezza ed un allineamento adattato agli schermi più piccoli di iPhone e smartphone usa la versione mobile. Vai a http://bit.ly/AeHvgL oppure clicca/scansiona il QR code qui sotto.


DISCLAIMER: Il contenuto dei miei articoli è reso disponibile così com'è. Per Parlare di Web non offre alcuna garanzia sui contenuti che sono forniti a solo scopo di intrattenimento e/o didattico con l'obiettivo di fare da spunto di riflessione per il lettore proponendo idee, concetti e recensioni di prodotti e servizi tecnologici. Il blog Per Parlare di Web non si assume alcuna responsabilità per ogni conseguenza dannosa che possa risultare al lettore dall'adozione di indicazioni descritte nei nostri articoli e nelle nostre guide hardware e software.

Nessun commento:

Posta un commento