mercoledì 2 novembre 2016

Tivusat - Humax HD5600S è compatibile con DVB-S2 e DVB-S

Chiarimento su DVB-S e DVB-S2 per i decoder Humax 5600, 5400 e Tivumax Pro

Lo scorso 07/07/2016 Gian Luca Panattoni ha postato un commento conciso e chiaro che in sintesi giustamente criticava le mie parole nel post Tivù Sat - Humax: 5600s HD vs Tivumax Recorder con particolare riferimento al paragrafo che ho riportato qui sotto:
DVB-S/DVB-S2Entrambe le soluzioni decrittano segnali DVB-S2 il che offre la possibilità di fruire anche dei canali HD. L'assenza di un decoder DVB-S impedisce la retrocompatibilità ai canali che, per questioni diverse, sono presenti soltanto su frequenze DVB-S. In definitiva un possessore di decoder DVB-S2 (HD-5600S e HD-5400S) vede meno canali di un possessore di un decoder DVB-S/DVB-S2 (Tivumax Recorder).
Spero che Gian Luca apprezzi il fatto che abbia deciso di dedicare un intero post all'argomento. Il tema è abbastanza tecnico e mi rendo conto fin da subito che non sarà di particolare interesse per molti. Ho voluto comunque scrivere questo post essenzialmente per due motivi: in primo luogo per migliorare i contenuti del blog; non meno importante è ringraziare chi, come Gian Luca Panattoni, non sottraendosi al confronto, ha postato una critica con tanto di firma pubblica. Critica che personalmente ritengo assai costruttiva. Chiedo scusa all'autore del commento ed a tutti i lettori per aver fatto passare troppo tempo prima di rispondere.

[se non leggi bene l'articolo vai sul blog http://vincenzomiccolis.blogspot.it/ o sulla versione mobile http://bit.ly/AeHvgL]

Prima di proseguire, sperando di non risultare prolisso, voglio sottolineare ancora una volta che non sono un tecnico installatore di impianti satellitari ma semplicemente un utente un po' curioso. Per questo motivo non ho alcun problema a recepire le integrazioni e correzioni che ricevo. Anzi al contrario le ritengo un feedback positivo, un chiaro segnale di collaborazione proattiva.  
Detto ciò torno in topic.


(continua sotto)
promo



Qui sotto la critica che ho ricevuto:
Ma che sta a dire, il 5400 e il 5600 sono retrocompatibili con il dvb-s a definizione standard, così come tutti i decoder dvb-s2!
Non nascondo che il tono mi è risultato un po' fastidioso ma ci sono subito passato sopra programmando immediatamente questo approfondimento. Analizzando la segnalazione ho individuato i seguenti punti da affrontare:

1 - i due decoder Humax non sono solo compatibili con dvb-s2 ma sono retrocompatibili al dvb-s
2 - non esistono decoder solo dvb-s2

Di seguito i relativi approfondimenti.

I due decoder Humax non sono solo compatibili con dvb-s2 ma sono retrocompatibili al dvb-s
Gli amici di Vogliamo tutti i canali del Digitale Terrestre su TivùSat assai più preparati di me sul tema, aggiornano con regolarità l'utilissima pagina Elenco dei canali visibili su #TivùSat al 25/10/2016 che mostra per ogni canale il relativo logo, LCN, canale, frequenza, tipo di polarizzazione, symbol rate, modulazione e relative note.

Nell'elenco compaiono molti canali in HD. Su Eutelsat Hotbird 13°Est trovo le seguenti modulazioni diverse:
DVB-S2 8PSK per:
Supertennis HD, Arte HD, KBS World HD, Rai 2 HD, Rai 3 HD, Rai 4 HD, Rai 5 HD, Rai Movie HD, Rai Premium HD, Rai Sport 1 HD, Paramount Channel HD, HSE 24 HD, Hot Bird 4k1 e Rai 4K.

DVB-S QPSK invece per:
Rai 1 HD e Al Jazeera English HD.

Su Astra 19°E invece su modulazione DVB-S2 8PSK sono riportati Rai 1 HD, Rai 2 HD e Rai 3 HD.

Inoltre vi sono diversi canali SD che pur non raggiungendo la risoluzione HD passano comunque su frequenze modulate in DVB-S2:
  • iTV Italia
  • Padre Pio Tv
  • TvA Vicenza
Ricordo per esempio anche il canale SuperTennis (adesso HD) che prima trasmetteva in SD ma richiedeva l'utilizzo di un decoder DVB-S2 (vedi Tivusat - Giallo, Focus, Radio Capri TelevisiON e SuperTennis).

Tutto questo per evidenziare che con il mio decoder Humax HD5600S ricevo correttamente Rai 1 HD anche e Al Jazeera English HD che vanno su DVB-S. Ricevo anche tutti i canali SD trasmessi su DVB-S a partire da Rai1, Rai2 e Rai3. Il decoder Humax HD5600S (come anche lo Humax HD5400S e lo Humax TivùMax Pro) è evidentemente retrocompatibile al dvb-s. Correggerò al più presto il post Tivù Sat - Humax: 5600s HD vs Tivumax Recorder ed anche il foglio Excel di confronto linkato in Confronto - TivùSat - Scegliere il decoder HD - Parte 1 e Confronto - TivùSat - Scegliere il decoder HD - Parte 2.  

Non esistono decoder solo dvb-s2
Il DVB-S2 è uno standard (vedi Definizione DVB-S2 - Wikipedia) di seconda generazione che aggiunge altre caratteristiche a quanto già disponibile su DVB-S. I decoder certificati TivusatHD usano il DVB-S2. Sulle pagine che ho consultato all'epoca in cui ho scritto il post non ho trovato indicazioni sul fatto che nella totalità dei nuovi modelli fosse disponibile la retrocompatibilità al DVB-S. Inoltre avevo letto della relativa opzionalità come è evidente anche nello stralcio seguente tratto da Wikipedia.
Trasmissione televisiva broadcast (BS, Broadcast Services) a livello SDTV o HDTV. In tal caso, la trasmissione può essere resa compatibile con il precedente standard DVB-S (BC-BS, Backwards-Compatible BS) o meno (NBC-BS);
In Italia, al momento si è scelto di mantenere la compatibilità con il DVB-S. Altri paesi hanno fatto una scelta più radicale. A questo punto posso solo recepire l'indicazione di Gian Luca Panattoni confermatami anche dagli amici di Vogliamo tutti i canali del Digitale Terrestre su TivùSat (in particolare Mod). Ovviamente ringrazio entrambi.  

Aggiungo infine che, come chiaramente evidenziato sopra, non è assolutamente corretto dire che l'HD è visibile solo su segnale DVB-S2. Mentre è assolutamente vero che un decoder TivusatHD riceve sicuramente il segnale DVB-S2.

LLAP!

Se il post ti piace condividilo su Facebook
Tieni d'occhio questo post e i suoi commenti: iscriviti nella parte destra del blog.
Per qualsiasi dubbio, critica, segnalazione scrivimi a vm_tempbox-perparlarediweb[at]yahoo.it
Ricevi gratuitamente tutti i miei aggiornamenti del blog direttamente dal feed RSS ed in email.
Visita la mia pagina su Facebook e diventa fan. Segui @vincentmiccolis su Twitter dove oltre ai link agli articoli del blog condivido i link delle mie letture in tempo reale.
Istalla la toolbar del blog... è gratis!


Siti consultati:
it.wikipedia.org/
amazon.it/

Per leggere i post con più chiarezza ed un allineamento adattato agli schermi più piccoli di iPhone e smartphone usa la versione mobile. Vai a http://bit.ly/AeHvgL oppure clicca/scansiona il QR code qui sotto.


DISCLAIMER: Il contenuto dei miei articoli è reso disponibile così com'è. Per Parlare di Web non offre alcuna garanzia sui contenuti che sono forniti a solo scopo di intrattenimento e/o didattico con l'obiettivo di fare da spunto di riflessione per il lettore proponendo idee, concetti e recensioni di prodotti e servizi tecnologici. Il blog Per Parlare di Web non si assume alcuna responsabilità per ogni conseguenza dannosa che possa risultare al lettore dall'adozione di indicazioni descritte nei nostri articoli e nelle nostre guide hardware e software.

1 commento: