giovedì 24 aprile 2014

Richiesta sangue A rh negativo per bimba: Bufala ma non troppo!

Accorato appello donazione sangue... è una bufala?
Ultimo aggiornamento 21/09/2016


Avete segnalato in questi giorni un appello per la raccolta di sangue di tipo A RH negativo per una bimba di Terni. 

Scansiona il QR-Code quì sotto per guardare o condividere questo articolo passandolo allo smartphone, al tablet o all'iPod  touch
(continua sotto)





[se non leggi bene l'articolo vai sul blog http://vincenzomiccolis.blogspot.it/ o sulla versione mobile http://bit.ly/AeHvgL]


(continua sotto)
promo

  


twitter: Richiesta sangue A rh negativo per bimba: Bufala ma non troppo!

Questo il testo integrale del messaggio che, nel frattempo, anche io ho ricevuto su whatsapp. Si trovano segnalazioni di varianti che, invece di Terni, indicano Modena, Ferrara, (vedi C’è’ bisogno di sangue RH Negativo? - Bufale un tanto al chilo) etc.

NON DIFFONDERLO!!!

"Mi aiuti a diffonderlo?
C'è bisogno di sangue A RH negativo x una bambina che sta male.. aiutami a diffonderlo. GRAZIE.
NON DIFFONDERLO SU FACEBOOK O ALTRI SOCIAL NETWORK: LA FAMIGLIA NON E D'ACCORDO.
La referente è Elisa Montagnoli -
tel. 345 0857172    
Mandalo ai tuoi contatti WhatsApp per favore.
Grazie!"
twitter: Donazione sangue A rh negativo bimba Terni: si tratta di una bufala?


Ho lasciato visibile il numero telefonico nel corpo del messaggio perché persone che hanno provato a chiamare mi hanno riferito che è ormai inesistente. Probabilmente avrà ricevuto moltissime telefonate.

(continua sotto)
promo


  


NON DIFFONDERLO!!!
Qui sotto un paio di catture dei messaggi che ho ricevuto via WhatsApp. Il primo chiede il contribuot per Terni. 




Quello qui sotto invece è un appello per Bari.




LLAP!
Se il post ti piace condividilo su Facebook
Tieni d'occhio questo post e i suoi commenti: iscriviti nella parte destra del blog.
Per qualsiasi dubbio, critica, segnalazione scrivimi a vm_tempbox-perparlarediweb[at]yahoo.it
Ricevi gratuitamente tutti i miei aggiornamenti del blog direttamente dal feed RSS ed in email.
Visita la mia pagina su Facebook e diventa fan. Segui @vincentmiccolis su Twitter dove oltre ai link agli articoli del blog condivido i link delle mie letture in tempo reale.
Istalla la toolbar del blog... è gratis!



(continua sotto) 

promo

  


Link utili:
Donazione sangue per bimba a Terni / AVIS chiarisce “situazione sotto controllo” | Tuttoggi
C’è’ bisogno di sangue RH Negativo? - Bufale un tanto al chilo 
Caro sbufalatore, ti giro questa... ***** Sta... - Manuel Civitillo 
Grifoni chiarisce circa l’appello per la donazione di sangue a favore di una bambina 
Antibufala: sangue all’ospedale Meyer, fermate l’allarme | Il Disinformatico 
Urgente richiesta di donazioni di sangue sul web. Collaboratrice del centro Avis di Terni smentisce. | Terre Marsicane

Siti consultati:
spoleto7giorni.it/
tuttoggi.info/
facebook.com/
amazon.it/
Per leggere i post con più chiarezza ed un allineamento adattato agli schermi più piccoli di iPhone e smartphone usa la versione mobile. Vai a http://bit.ly/AeHvgL oppure clicca/scansiona il QR code quì sotto.



DISCLAIMER: Il contenuto dei miei articoli è reso disponibile così com'è. Per Parlare di Web non offre alcuna garanzia sui contenuti che sono forniti a solo scopo di intrattenimento e/o didattico con l'obiettivo di fare da spunto di riflessione per il lettore proponendo idee, concetti e recensioni di prodotti e servizi tecnologici. Il blog Per Parlare di Web non si assume alcuna responsabilità per ogni conseguenza dannosa che possa risultare al lettore dall'adozione di indicazioni descritte nei nostri articoli e nelle nostre guide hardware e software.

4 commenti:

  1. Ancora una smentita: "RICHIESTA DI SANGUE PER UN BAMBINOMA E- SOLO UNO SCHERZO - Cronaca - Gazzetta di Reggio" http://buff.ly/1mxCKay

    RispondiElimina
  2. Ma qual'e lo scopo di questo scherzo?? Ma che scherzo é??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti non è uno scherzo simpatico. Le bufale vengono utilizzate spesso per raccogliere consenso "social" come like, tweet e +1.
      Trovo meschino lo sfruttamento di storie che coinvolgono bambini (vedi anche Facebook - raccolta "Mi Piace" per bambino con tumore http://buff.ly/1jgV9Vo). Una popolazione consapevole ed informata renderebbe questi messaggi inoffensivi.

      Elimina
  3. E' sempre in giro questo scherzo ma la gente nn si vergogna

    RispondiElimina