venerdì 8 aprile 2011

Justin Bieber video live: virus email “snobbato”

In questi giorni circola in Rete un'email con falso allegato che si presenta come un video di Justin Bieber, la star del momento per milioni di teenager.
Leggi l'articolo di Giuseppe Cutrone su oneitsecurity.it

L'articolo mette in luce come, il tentativo di portare gli utenti a scaricare il video allegato alla SPAM mail, in realtà un file infetto (dal Trojan.Bieber.FraudPack), sia fallito miseramente. La causa, secondo chi scrive, è da ricercare nell'età dei fan dell'artista.

(continua sotto)


Sembrerebbe che la posta elettronica sia più utilizzata dagli adulti, che forse neanche conoscono la star canadese. L'effetto "testimonial" è andato così a vuoto. Un attacco simile è stato portato a segno a novembre con maggiore successo quando si è scelto il canale Facebook, a conferma della osservazione precedente. In questa occasione a partire da una notizia su Justin Bieber si veniva indirizzati ad una pagina Facebook in cui si invitava l’utente a cliccare nuovamente per accedere al video di una sua erezione in pubblico, presentando il tutto come un’applicazione Facebook verificata. In realtà a questo punto l'utente si trovava di fronte un sondaggio e l'app aveva già avuto accesso alle informazioni del profilo.

In ogni caso una corretta informazione e la diffusione di queste notizie contribuisce attivamente ad arginarne i dannosi effetti.

promo

Per qualsiasi dubbio, critica, segnalazione scrivimi a vm_tempbox-perparlarediweb[at]yahoo.it
Ricevi gratuitamente tutti gli aggiornamenti del blog direttamente dal feed RSS ed in email.
Segui il blog su Twitter e su Facebook.
Alla prossima!

Link utili:

Se il post ti piace dillo su Facebook

Nessun commento:

Posta un commento