giovedì 26 marzo 2015

Appunti: Linux - Live log (tail)

Leggere un log in realtime su Linux
Ultimo aggiornamento 17/04/2015

[se non leggi bene l'articolo vai sul blog http://vincenzomiccolis.blogspot.it/ o sulla versione mobile http://bit.ly/AeHvgL]

Ho curato in altri post di Appunti le indicazioni sommarie e, cosa più importante, i link ad articoli specifici sui comandi principali della shell (vedi Alcuni semplici comandi da terminale e Principali comandi #Linux - Riga di comando | ECOmmunication: Informatica consapevole). 



(continua sotto)
promo

In questo post provo a proporre qualcosa di più articolato, ma non troppo. Può rivelarsi utile poter leggere in tempo reale a runtime il log costruito sul server (tail). Specialmente utile se si devono osservare più server contemporaneamente. Se stai leggendo questa pagina stai cercando come fare. Il perché farlo probabilmente lo saprai di già. Se così non fosse sono sempre pronto ad approfondire gli argomenti che proporrai nei commenti, via mail o nel modo che preferisci.

Tornando In Topic...
Intanto è necessario accedere con un utente autorizzato e posizionarsi sulla cartella che contiene il file di log. L'istruzione è la seguente:

tail -f mail.log

Per indicare la cartella nell'istruzione

tail -f cartella/mail.log

Per chiudere il tail CTRL+C (da tastiera premi contemporaneamente il tasto CTRL e il tasto C )

Tutto qua.

LLAP

Se il post ti piace condividilo su Facebook
Tieni d'occhio questo post e i suoi commenti: iscriviti nella parte destra del blog.
Per qualsiasi dubbio, critica, segnalazione scrivimi a vm_tempbox-perparlarediweb[at]yahoo.it
Ricevi gratuitamente tutti i miei aggiornamenti del blog direttamente dal feed RSS ed in email.
Visita la mia pagina su Facebook e diventa fan. Segui @vincentmiccolis su Twitter dove oltre ai link agli articoli del blog condivido i link delle mie letture in tempo reale.
Istalla la toolbar del blog... è gratis!


Per leggere i post con più chiarezza ed un allineamento adattato agli schermi più piccoli di iPhone e smartphone usa la versione mobile. Vai a http://bit.ly/AeHvgL oppure clicca/scansiona il QR code quì sotto.


(continua sotto)
promo


DISCLAIMER: Il contenuto dei miei articoli è reso disponibile così com'è. Per Parlare di Web non offre alcuna garanzia sui contenuti che sono forniti a solo scopo di intrattenimento e/o didattico con l'obiettivo di fare da spunto di riflessione per il lettore proponendo idee, concetti e recensioni di prodotti e servizi tecnologici. Il blog Per Parlare di Web non si assume alcuna responsabilità per ogni conseguenza dannosa che possa risultare al lettore dall'adozione di indicazioni descritte nei nostri articoli e nelle nostre guide hardware e software.

1 commento: