giovedì 19 aprile 2012

Mercato - Pc meglio del previsto in attesa delle novità da Microsoft e Intel

Le società di analisi del mercato Gartner e IDC hanno pubblicato i dati preliminari sulle vendite di PC nel primo trimestre 2012. In generale si registra un lieve aumento (1,9%) rispetto allo stesso periodo del 2011. 

Si auspicano performance migliori con l'arrivo dei nuovi processori Intel Ivy Bridge e di Windows 8, il nuovo sistema operativo di casa Microsoft. HP, Lenovo e Asus seguono il trend di crescita, mentre Dell e Acer perdono posizioni importanti.

(continua sotto)
promo

Trovo molto interessante quanto riferito da Andrea Bai nel suo articolo su businessmagazine (trovi il link sotto nei Siti consultati):

Gartner osserva come il 2011 abbia ridefinito il panorama del mercato dei dispositivi: "L'uso di applicazioni come l'email, l'accesso ai social network e la più ampia navigazione web, che tradizionalmente erano nel dominio dei sistemi PC, sono ora di maggior uso tra gli smartphone e i tablet trasformando, in alcuni casi, questi dispositivi in una proposta più attraente e di maggior valore. I consumatori ora guardano a ciò che devono fare ed è sulla base di questo che determiniano quale tipo di dispositivo permetterà loro di assolvere quel determinato impiego nel modo più efficace, divertente e conveniente. Il dispositivo deve incontrare le esigenze degli utenti e non viceversa".

Personalmente ritengo che il mercato vada osservato nella sua totalità. Non solo, oltre a PC e Notebook, è importante osservare l'intera gamma di prodotti con funzionalità cosiddette smart (smartphone, smartTV, tablet, consolle, etc.), che avvicinano il web ed i social network all'utilizzatore, ma si deve considerare anche, nella sua interezza, l'offerta di infrastrutture digitali, cablate e non. Se l'esperienza di utilizzo della navigazione in mobilità non migliorerà (disponibilità delle frequenze e copertura del servizio), dispositivi di ultima generazione come per esempio l'iPad Apple non avranno l'appeal che potrebbero e vi sarà una conseguente ovvia flessione sulle vendite a vantaggio di dispositivi più tradizionali con uno slittamento in avanti dell'evoluzione digitale, aumentando così l'abisso che già divide l'utenza italiana da quelle nordeuropee (per non citare mercati di altri continenti). 




Alla prossima!
Se il post ti piace dillo su Facebook
Tieni d'occhio questo post e i suoi commenti: iscriviti nella parte destra del blog.
Per qualsiasi dubbio, critica, segnalazione scrivimi a vm_tempbox-perparlarediweb[at]yahoo.it
Ricevi gratuitamente tutti i miei aggiornamenti del blog direttamente dal feed RSS ed in email.
Visita la mia pagina su Facebook. Segui @vincentmiccolis su Twitter dove oltre ai link agli articoli del blog condivido i link delle mie letture in tempo reale.
Istalla la toolbar del blog... è gratis!


Link utili:
Download: Fast, Fun, Awesome

Nessun commento:

Posta un commento