sabato 28 maggio 2022

Android - Migrazione dati da Xiaomi Mi 9 Lite ad Oppo Reno4 Z 5G

Se vuoi vedere come ho spostato i dati dal vecchio al nuovo telefono leggi (in 5 min)

Per un graditissimo regalo, dopo 2 anni da utente soddisfattissimo di uno Xiaomi Mi9 Lite, ho cambiato smartphone. Se mi segui su Twitter sai già che ho ricevuto in dono un Oppo Reno4 Z 5G Android ad. Fammi sapere nei commenti se ti piacerebbe leggere un mio articolo di recensione di questo smartphone 5G.

Il contenuto di questo breve articolo descrive la mia personale esperienza su device di mia proprietà. Offro queste informazioni così come sono senza alcuna garanzia. Nel caso tu abbia lo stesso mio problema spero di esserti utile ma sappi che declino ogni responsabilità per qualsiasi conseguenza dannosa sui device oggetto di un tuo intervento (vedi disclaimer sotto). Fatta questa doverosa premessa passo a descrivere l'operazione.

Gestisco sveglie e promemoria con Alexa per cui non ho avuto necessità di provvedere al relativo backup. Se vuoi saperne di più sulla mia esperienza con Alexa cerca i relativi articoli su questo blog oppure chiedi sotto nei commenti.

Procederò quindi al solo backup de:
  • Le chat WhatsApp
  • I video 
  • Le foto
  • I contatti, gli SMS (conversazioni) e il registro chiamate
  • I documenti


Backup delle chat WhatsApp

A questo scopo utilizzo da tempo il backup automatico su Google Drive che giornalmente salva la copia in locale sullo smartphone e successivamente, all'orario programmato, lo invia in Cloud. La notte è sicuramente il momento migliore per eseguire questo backup essendo le chat meno movimentate. Per evitare ogni perdita di dati in questa fase eseguo comunque un backup al momento. Lo faccio prima delle altre attività per evitare di perdere parti delle chat. Per l'invio in Cloud è preferibile che sul cellulare sia attiva la connessione WiFi e che questo sia posto sotto alimentazione elettrica. La prima volta che la si esegue, questa operazione potrebbe richiedere un po' di tempo. A differenza delle esperienze precedenti, per quasi 9GB totali, l'operazione è stata molto veloce. I messaggi che dovessero arrivare dopo l'avvio del backup potrebbero non essere salvati. Ricordo che il backup di WhatsApp (vedi Informazioni sui backup su Google Drive) non erode il monte dei 15GB a disposizione gratuitamente su Google Drive (vedi Come eseguire il backup su Google Drive). Se ti interessa approfondire questa procedura segnalamelo nei commenti.

Backup dei video

Non utilizzando più Google Foto per la sincronizzazione di foto e video, e non disponendo su Amazon Photos dello spazio sufficiente ad ospitare tutti i video backuppati, è adesso necessario occuparsi della conservazione dei video. Questa volta ho provveduto al backup su HD esterno. Collegando un cavo USB type C al portatile, ho eseguito puntualmente il trasferimento dei video selezionando le cartelle di cui eseguire il backup. Per i contenuti importanti mi è bastato conservare i video scaricati dalla cartella DCIM che raccoglie i video realizzati col mio smartphone. I video di WhatsApp, per configurazione, sono gestiti col backup automatico delle chat. Avrei potuto utilizzare il trasferimeno file di Windows 7 (sì il SO è obsoleto lo so) ma non mi serviva importare anche le foto. Ho avviato la sincronizzazione di Google solo al termine di questa operazione in modo da alleggerire il processo. 


Backup delle fotografie

Per quanto attiene invece alle mie foto, queste sono già backuppate tutte nel Cloud di Amazon (vedi Come trasferire fotografie da Google Foto ad Amazon Photos). Per eseguire il backup dei mie scatti utilizzo ormai da tempo Amazon Photos (avviato a suo tempo in parallelo a Google Foto). Ho dovuto fare solo un rapido controllo nella galleria e preoccuparmi delle sole immagini non ancora sincronizzate. Non è un problema eventualmente inviare alcuni doppioni in Cloud . Lo spazio a disposizione è illimitato (tuttavia spero di trovare presto una funzione per l'eliminazione dei doppi). Le immagini di WhatsApp sono conservate nel backup automatico delle chat.

(continua sotto) 
promo

   


Backup di applicazioni, contatti e registro chiamate

Per i contatti, le app e le configurazioni del telefono ho usato la sincronizzazione in Cloud su Google Drive. Le applicazioni sono backuppate in automatico. In passato eseguivo il backup registro chiamate con Super Backup. L'app è già descritta in dettaglio in altri miei articoli i cui link puoi trovare sotto all'articolo nella sezione Leggi anche. L'utilizzo di questa applicazione è molto intuitivo e offre funzioni specifiche.

Backup delle conversazioni SMS

Per il backup degli SMS ho dovuto utilizzare Super Backup. 

Backup dei documenti PDF

Uso molto il telefono per scansionare, ricevere e inviare documenti in formato PDF. Solitamente non lascio questi file per molto tempo sul cellulare ma, forse per pigrizia, ne ho accumulati un po'. Mi sono inviato rapidamente i file con WeTransfer. Non li ripristinerò.

[se non leggi bene l'articolo vai sul blog http://vincenzomiccolis.blogspot.it/ o sulla versione mobile http://bit.ly/AeHvgL]

Terminate le operazioni di backup ho avviato la fase di ripristino.

Ripristino da Google

La procedura guidata permette facilmente le operazioni di ripristino. Verranno reinstallate anche le applicazioni. Approfitterò per tralasciare le app che non uso più o non uso quasi mai. Il primo accesso a tutte le applicazioni e la riorganizzazione della Home, compresa la ricostruzione delle cartelle, la clonazione delle app e il recupero dei link diretti ai siti internet, sono operazioni manuali. Queste non sono configurazioni migrate con la sincronizzazione di Google.

Ripristino WhatsApp

Con l'aiuto di Drive anche l'avvio del ripristino di WhatsApp è molto veloce. L'operazione è completata in background. 

Ripristino conversazioni SMS

Per eseguire il ripristino su Oppo Reno 4 Z 5G da Superbackup è necessario impostare temporaneamente l'app come predefinitia per gli SMS. Scrivimi nei commenti se vuoi che aggiunga i relativi dettagli. 

Con lo spostamento della SIM il nuovo smartphone è adesso pronto per l'utilizzo.
Tra qualche giorno, quando sarò certo che sia tutto corretto, formatterò lo Xiaomi.
Iscriviti a questo articolo per le notifiche sugli aggiornamenti. 
Iscriviti al blog per le notifiche su tutti i nuovi articoli. 

Spero di esserti stato utile.

LLAP!

Se il post ti piace condividilo su Facebook
Tieni d'occhio questo post e i suoi commenti: iscriviti nella parte destra del blog.
Per qualsiasi dubbio, critica, segnalazione scrivimi a vm_tempbox-perparlarediweb[at]yahoo.it
Ricevi gratuitamente tutti i miei aggiornamenti del blog direttamente dal feed RSS ed in email.
Visita la mia pagina su Facebook e diventa fan. Segui @vincentmiccolis su Twitter dove oltre ai link agli articoli del blog condivido i link delle mie letture in tempo reale.
Seguimi anche su Instagram @perparlarediweb, Pinterest it.pinterest.com/perparlarediweb e Tumblr perparlarediweb.tumblr.com

Siti consultati:
Per leggere i post con più chiarezza ed un allineamento adattato agli schermi più piccoli di iPhone e smartphone usa la versione mobile. Vai a http://bit.ly/AeHvgL oppure clicca/scansiona il QR code qui sotto.


DISCLAIMER: Il contenuto dei miei articoli è reso disponibile così com'è. Per Parlare di Web non offre alcuna garanzia sui contenuti che sono forniti a solo scopo di intrattenimento e/o didattico con l'obiettivo di fare da spunto di riflessione per il lettore proponendo idee, concetti e recensioni di prodotti e servizi tecnologici. Il blog Per Parlare di Web non si assume alcuna responsabilità per ogni conseguenza dannosa che possa risultare al lettore dall'adozione di indicazioni descritte nei nostri articoli e nelle nostre guide hardware e software.

Nessun commento:

Posta un commento

Nel rispetto della normativa sul trattamento dei dati personali (GDPR n. 679/2016) puoi scegliere di commentare questo post usando il tuo account Google, oppure avvalerti delle opzioni Anonimo o Nome/URL disponibili dal menù a tendina in questo form. In ogni caso, nessuno dei tuoi dati personali verrà usato dall'amministratore di questo blog né venduto a terzi. Per tutelare la sicurezza dei lettori i commenti postati dagli utenti che contengano link cliccabili saranno cancellati. Spunta Inviami notifiche per continuare a seguire i commenti del post.

Potrebbe interessarti...
Ultimo articolo pubblicato:
Come donare attimi felici a bimbi ucraini profughi in Italia da Amazon


Ideale per la scuola media! ad 
Lenovo Tab M10 FHD Plus (2nd Gen) Tablet - Display 10.3" FHD (MediaTek Helio P22T,Storage 64GB Espandibile fino ad 1TB,RAM 4GB,WiFi+Bluetooth,4G LTE,2 Speaker,Android 9 Pie) Grigio – Esclusiva Amazon